On line:  3

Modulo Pilastri

 


Modulo Pilastri - Pilastri in c.a.

 Il modulo Pilastri consente di progettare e verificare pilastrate in cls armato sia con le T.A. che con gli Stati Limite. Tra le opzioni è consentito scegliere la posizione dei fili fissi ed il passo di incremento per le sezioni. Il programma predispone le armature longitudinali, le staffe ed eventualmente inserisce dei tirantini tra le barre longitudinali.

CARATTERISTICHE

Analisi dei carichi variabili. I carichi accidentali che ad ogni piano si vanno a sommare, statisticamente non sono contemporaneamente tutti presenti lungo la stessa pilastrata. A tale scopo, attraverso la scelta di una opzione, è data la possibilità di considerare solo il 90% di detto carico oppure di prevedere una diminuzione graduale del 10% a piano a partire dal terzultimo in giù fino ad una diminuzione massima del 50%. Comunque è sempre possibile adottare il valore totale dei carichi variabili per tutti i piani.

 Disposizione delle armature. Per ogni ordine del pilastro viene indicata la disposizione delle armature sia in sezione che longitudinalmente. Il diametro, la densità delle barre e l'area di ferro necessaria sono valutate in modo automatico nel rispetto delle prescrizioni della più recente normativa. L'utente comunque può intervenire su questi parametri e sulle dimensioni della sezione stessa.

 Computo materiali. Il computo viene eseguito per l'acciaio ed il calcestruzzo. Per i ferri, i risultati sono espressi per singolo ferro ed accorpati per diametro.

 Elaborati finali. Le risultanze dell’elaborazione comprendono i disegni esecutivi esportabili in formato DXF e la relazione, in formato RTF, arricchita di tutte le necessarie verifiche.

 

   

 

ELEST - Via L. Muratori, 2 - 21013 GALLARATE (VA)
Tel. 0331.771097 - Fax: 0331.1581930

info@elest.com


Home  |  Prodotti  |  Download  |  Listini |  Normativa  |  Area riservata  |  Cookie Policy